L’estate si avvicina, e non tutti hanno agito d’anticipo (o almeno, solo quelli super-organizzati come mia madre), e quindi molti si ritrovano con la fatidica domanda : dove andiamo in vacanza ?

È lì che noi veniamo in vostro aiuto (o almeno, ci proviamo) con qualche proposta per delle rilassanti vacanze al mare, o per un soggiorno un po’ più culturale ed attivo in una delle nostre splendide città. Con una sola parola d’ordine: l’italianità.

Al mare

dog sea GIF

Il mare è la classica meta delle vacanze estive, ovviamente : il sole, la spiaggia, abbronzarsi placidamente senza una sola preoccupazione al mondo. Non sembra tanto male, no?

Ci sono tantissime destinazioni di mare tra cui si può scegliere :

Pescara

Risultati immagini per pescara

Catania

Risultati immagini per catania

Cagliari

Risultati immagini per cagliari

Favignana

Risultati immagini per favignana

Palermo

Risultati immagini per palermo

Gallipoli

Risultati immagini per gallipoli

Siracusa

Risultati immagini per siracusa

Sorso

Immagine correlata

Marinella di Selinunte

Immagine correlata

In città

takedown tourist GIF

(ecco una testimonianza di come mettiamo KO AirBnB)

Non stupiamo nessuno se diciamo che l’Italia ha alcune delle più belle città al mondo. Roma, Napoli, Milano… Ce n’é per ogni gusto e per tutte le tasche.

Che visitiate la città per la prima volta, o che ci tornate per riassaporare ancora l’atmosfera, non si può sbagliare.

Milano

Immagine correlata

La capitale della moda, è una meta imprescindibile del Bel Paese. Con i suoi quartieri di nuova costruzione come Porta Nuova e la Darsena, il moderno si affianca armoniosamente a Piazza Duomo e alle Colonne di San Lorenzo.

Roma

Risultati immagini per roma

La città eterna, con Castel Sant’Angelo, la Fontana di Trevi, il Vaticano… Potremmo continuare per ore, quindi perché non partire direttamente ?

Torino

Risultati immagini per torino

Capitale sabauda dalla metà del XVI secolo, Torino fu per breve tempo la sede del Parlamento nazionale dopo l’Unità e fu il luogo di nascita dell’industria italiana. La città-fabbrica in due decenni si è trasformata in una città d’arte di quelle che tutto il mondo invidia all’Italia. Verrebbe da dire che Torino sia la più bella delle città italiane meno note (o la meno nota delle più belle città italiane). E quindi, forse, la più sorprendente di tutte.

Napoli

Risultati immagini per napoli

La pizza (normale, fritta, a portafoglio), gli arancini, i crocché, le fritture di pesce, il gelato… Napoli è la patria suprema dello street food. Ma senza dimenticare il buon Vesuvio, Piazza del Plebiscito, e l’affascinante centro storico che è stato classificato in toto Patrimonio Mondiale dell’Unesco.

Bologna

Risultati immagini per bologna

Fusione di un’eleganza altezzosa con la grinta semplice e una griglia medievale splendidamente colonnata, Bologna è una città di due intriganti metà. Una parte è una città industriosa e tecnologicamente avanzata situata nella super-ricca valle del Po, dove i soliti cantori dell’opera vanno fuori dai teatri regali e in alcuni dei migliori ristoranti della nazione. L’altro è un bolshie, città politicamente tagliente che ospita l’università più antica del mondo.

Trieste

Risultati immagini per trieste

Trieste, come sosteneva una volta lo scrittore di viaggi Jan Morris, “non offre nessun punto di riferimento indimenticabile, nessuna melodia universalmente familiare, nessuna cucina inconfondibile”, tuttavia è una città che incanta, la sua “pungente grazia” che ispira un appello di scrittori, esuli e disadattati.

Firenze

Risultati immagini per firenze

La dimensione storica e culturale di Firenze è immensa: la città è una delle destinazioni italiane più piacevoli e ricche d’atmosfera, poiché mantiene ancora forte l’impronta del piccolo centro tardo-medievale che contribuì in maniera tanto determinante allo sviluppo culturale e politico dell’intera Europa.

Matera

Risultati immagini per matera

Matera, il gioiello della Basilicata, potrebbe essere il terzo insediamento umano abitato ininterrottamente nel mondo. Le grotte naturali del tufo, esposte al taglio della gola della Gravina, attirarono i primi abitanti forse 7000 anni fa. Strutture più elaborate sono state costruite sopra di esse. Oggi, guardando attraverso la gola verso i sassi rannicchiati di Matera, sembra di venire trasportati di nuovo nell’antica Terra Santa. In effetti, la “Città Sotterranea” è stata spesso utilizzata per scene bibliche in film e TV.

E allora, cosa aspettate ? Di idee ve ne abbiamo date, ora tocca a voi !

Pronti…

VIA!!!!!!!!!!!!!!!

Ritorno su NightSwapping >>